IL BARATTOLO DELLE STORIE
by Super User
in Public
Hits: 439

Il team del Mandorlo Bianco 

LASCIATI INCURIOSIRE DAL MERAVIGLIOSO POTERE DELLA METAFORA!

L’idea di creare il Barattolo delle Storie per la sala d’attesa del Mandorlo Bianco ci è venuta in mente leggendo un bellissimo libro di Jorge Bucay dal titolo “Lascia che ti racconti”. 

Mentre assaporavamo lentamente ogni racconto, ci venivano in mente le storie di persone che stavano affrontando insieme a noi un percorso di psicoterapia. In maniera del tutto spontanea abbiamo iniziato così ad introdurre nella pratica clinica i racconti come strumenti terapeutici; a volte li narriamo in seduta, altre li affidiamo alla persona con il compito di leggerli durante la settimana. 

È così che abbiamo toccato con mano quanto potenti possano essere i racconti. Questo dato non ci deve sorprendere; la metafora rappresenta un elemento essenziale della comunicazione umana sin dall’antichità. Tutti i più grandi comunicatori della storia (maestri spirituali, filosofi, leader ecc..) hanno fatto largo uso di racconti, aforismi, aneddoti e parabole. Milton Hyland Erickson, riconosciuto come uno dei più importanti psicoterapeuti e ipnoterapeuti del Novecento, spesso ricorreva ad aneddoti, racconti e metafore per aiutare il paziente ad aprire la mente ad una nuova idea, promuovendo il cambiamento. 

La metafora è uno strumento potentissimo che arriva direttamente al cuore, in grado di far vedere le cose da un altro punto di vista. 

Partendo da queste considerazioni, abbiamo pensato di creare il Barattolo delle Storie, un barattolone pieno zeppo di racconti in cui ci siamo imbattuti in questi anni e che ci hanno colpiti. L’invito è di pescare una storia e di leggerla piano piano, mentre si attende l’inizio della seduta o di ritorno a casa. Potrà succedere di pescare una storia che sembra scritta apposta per noi e per la difficoltà che stiamo attraversando; altre volte, invece, ci sembrerà di non comprenderla fino in fondo o non ci arriverà dritta al cuore. Ma potrà accadere che in futuro la ritroveremo nei cassetti della memoria e potrà suggerirci nuove prospettive da cui osservare la nostra difficoltà. 

E per tutti coloro che non hanno la possibilità di venirci a trovare in studio al Mandorlo Bianco, ogni settimana pubblicheremo sul nostro blog un racconto del Barattolo delle Storie. 

Il Team del Mandorlo Bianco